Flash News
Home » Vita Senza Lattosio » Alimentazione » Alimenti Senza Lattosio
Alimenti che non contengono lattosio

Alimenti Senza Lattosio

Questa sezione nasce per raccogliere un elenco di tutti i prodotti commerciali che sicuramente non contengono il lattosio o le proteine del latte. Verrà aggiornata di volta in volta, anche grazie alle segnalazioni fatte sul forum.

ATTENZIONE!!! La presente è una lista redatta secondo la nostra esperienza personale, e quella degli utenti del sito. La composizione di taluni alimenti potrebbe variare nel tempo. Gli amministratori non si assumono responsabilità riguardanti la presenza o meno di lattosio negli alimenti

SALUMI:

  • Prodotti FIORUCCI: Wustel SUILLO: (cito direttamente dal sito: “Suillo vanta anche l’assenza di latte, lattosio, caseinati e fosfati aggiunti”); Prosciutto cotto SOPRAFFINO (“senza aggiunta di fosfati, di derivati dal latte,”); Mortadella SUPREMA (“ senza aggiunta di glutammato, latte, lattosio, caseinati, “); Salami e salamini classici della linea NATURALE
  • Prodotti LEVONI: Prosciutto cotto, mortadella
  • Prodotti FERRARINI: Prosciutto cotto, mortadella
  • Prodotti VENONI: Mortadella (Esselunga)
  • Prodotti VILLANI: Prosciutto cotto
  • Prodotti DESPAR: Wurstel di pollo e tacchino
  • Prodotti CITTERIO: Tutti quelli della linea BIO (speck, prosciutto cotto e bresaola)
  • Prodotti VISMARA: Pancetta (anche quella a cubetti), Bresaola, Coppa, Speck, Prosciutto cotto, Wurstel al cotto, Wurstel di puro suino e la Mortadella.
  • Prodotti BERETTA: Alcuni salumi sono senza lattosio. Leggere sempre le etichette
  • Prodotti BECHER: Sul sito si legge TUTTI I PRODOTTI SONO GARANTITI DA BECHÈR ESENTI DA DERIVATI DEL LATTE E GLUTINE
  • Prodotti Golfera: tutti i salumi

SNACK E DOLCI

    • Prodotti VALSOIA: Nutella (contiene tracce), yogurt di soia, Budino cacao/gianduia/crem caramel,vaniglia
    • Prodotti MISURA: linea PRIVOLAT (croissant alla marmellata e al cacao, tortine privolat, biscotti al miele e biscotti al cioccolato), CIAMBELLINE MISURA della linea senza clesterolo;
    • Prodotti GALBUSERA: Più Leggeri, RisoSuRiso Cracker, Mais Cracker, Oliva Cracker, ZeroSale Cracker, Magretti, ColCuore Frollino, ColCuore Cracker.
    • Prodotti KI GROUP: Tutti quelli della linea senza latte
    • Prodotti MULINO BIANCO: Saccottini all’albicocca, Saccottini alla fragola, Grancereale (Biscotti e barrette); Primule
    • Prodotti MC VITIE’S: Biscotti Digestive

(errata corrige: contengono lattosio!)

    • Prodotti PAVESI: Pavesini
    • Prodotti CEREAL: Frollini senza glutine, Céréal Biscotti gocce cioccolato senza glutine, Céréal mini Cake cioccolato senza glutine
    • Prodotti ORO SAIWA: Biscotti Cruscoro (può contenere tracce di latte)
    • Prodotti LANDI: Croissant LE PARIGINE
    • Prodotti ERACLEA/VALSOIA: Cioccolate calde, Fondue, Cappuccini, Cioccolate shakerate, Frappè, Budini (possono contenere tracce di lattosio), disponibili nei bar convenzionati (ho provato a inviare una mail per conoscere i bar, ma non possono darmi i nomi per motivi di privacy).
    • Prodotti SOYASUN: Budini di soia, Nutella
    • Prodotti GIUSTI: Fette biscottate Senza Zucchero
    • Prodotti VITASNELLA: Frollino Cereali Integrali, Frollino Riso e Frutti Rossi, Snack Arancia, Snack Prugna, Snack Cereali Integrali e Cioccolata (però sono prodotti in stabilimento che usa anche latte);
    • Prodotti CONAD: Cioccolato puro Conad, preparato con nocciole gianduia;
    • Prodotti CIOBAR: Preparato per cioccolata calda;
    • Prodotti PICCOLO PRINCIPE UNDER 18: Crema di nocciole (Esselunga);
    • Prodotti PERUGINA: cioccolata fondente con Mandorle;
    • Prodotti GERMINAL: biscotti integrali (formulati con cereali integrali e dolcificati con sciroppi da cereali), biscotti al farro (formulati con farro e grano e dolcificati con sciroppi da cereali), crostatine integrali ai mirtilli, ai frutti di bosco e all’albicocca (formulate con farine di grano inegrale e dolcificate con sciroppo da cereali), Cuor di albicocca e Cuor di mirtillo (biscotti farciti all’ albicocca e al mirtillo, formulati con avena e riso e dolcificati con sciroppi da cereali), Merendine ai frutti di bosco e alla mela (biscotti formulati senza sale aggiunto ), Tutte le composte, le puree e i succhi di frutta, Cereali da prima colazione (fiocchi di avena, crusca grano-son), Fette biscottate, Biscotti novellini e biscotti secchi, Sfogliatine con farina di farro e farcitura alla frutta, Sfogliatine con farine di kamut e farcitura al mirtillo
    • Prodotti MANGIARSANO: Frollino senza latte e senza uova
    • Prodotti GAIA: crostatine farcite al mirtillo, alla fragola/lampone, all’albicocca. (sono crostatine formulate con farina di grano tenero tipo “O” e dolcificate con zucchero di canna)
    • Prodotti COOP: biscotti farciti al cacao, biscotti farciti alla vaniglia

CIBI PREPARATI

      • Prodotti BUITONI: Pasta sfoglia, Base per Focaccia
      • Prodotti CONAD: Pasta Sfoglia
      • Prodotti Vallèè: Pasta Sfoglia

SALATI

      • Prodotti SAN CARLO: Tutte le patatine tranne: Virtual,Più gusto pomodoro,Più gusto campagnola,
        Highlander cheddar & onion,Wacko’s cheese & cip.
      • Prodotti PRINGLES: original(classiche)/paprika
      • Prodotti CONAD: grissini
      • Prodotti CEREAL: Cracker senza glutine
      • Prodotti MULINO BIANCO: Crackers Libelle
      • Prodotti PIZZOLI: Patatine fritte surgelate e tutti i prodotti Pizzoli
        che espongono il marchio “Spiga Barrata” spiga barrata;
      • Prodotti VITASNELLA: Cracker ai cereali Integrali, Cracker Riso e Orzo, Cracker al Rosmarino, Fette rustiche, Sfogliatine di Patate (Prodotti in stabilimento che produce latte);

PRODOTTI CASEARI

      • Prodotti Valèè: Margarina Valèè Light
      • Prodotti Soyatoo: Panna spray
      • Prodotti RISO SCOTTI: Latte di riso
      • Prodotti Prealpi: Burro chiarificato in lattina ([... ]Inoltre non contiene lattosio e proteine, ed è quindi adatto a chi è intollerante a questi componenti)
      • Prodotti LA PERLA DEL MEDITERRANEO: Mozzarella con lattosio contenuto < di 0,01 g/100g (1/5 dello Zymil)
      • Prodotti EXQUISA: Formaggio Alta Digeribilità (Lattosio ridotto di oltre il 96%.)
      • Prodotti MILA: Latte UHT Senza Lattosio (ha un contenuto minimo di lattosio (<0,1%), 1/5 rispetto a Zymil)
      • Prodotti LATTE MILANO: Latte UHT senza lattosio
      • Prodotti BIANCOLAT: Mozzarella DeLact (0,1% di lattosio)
      • Prodotti SOYASUN: Yogurt, Panna da cucina
      • Prodotti VALSOIA: Panna da cucina
      • Prodotti MAIULLARI: Mozzarelle

GELATI

      • Prodotti GISOIA: Calippo limone,coca cola,arancio, cornetto (Auchan)
      • Prodotti ALGIDA: Gelato Carte D’or Algida soia panna e fragola/cacao (contiene solo tracce), Gelato Carte D’or Algida al limone (vaschetta)
      • Prodotti BINDI: Sorbetto al limone
      • Prodotti EUROSPIN: Sorbetto al limone
      • Prodotti PIANOLA: Sorbetto frutti di bosco/pesca/limone (LIDL)
      • Prodotti RISO SCOTTI: Gelati monoporzione bianco, al limone, variegato al cioccolato e variegato all’amarena. Gelati in Vaschetta Bianco, al Limone, Fior di Latte e Cioccolato, Fior di Latte e Amarena

BEVANDE

      • Prodotti NESPRESSO: tutte le cialde relative ai caffè sono GLUTEN FREE e LACTOSE FREE

CORN FLAKES

      • Prodotti DR. SCHAER (in Farmacia): Corn Flakes, Solena Bio Corn Flakes
      • Prodotti GIUSTO GIULIANI (in Farmacia): Fiocchi di mais, Cioco Tondo di Mais, Corn Flakes con cacao, Rice Crispies, Rice Crispies con cacao, Oro Tondo con miele
      • Prodotti KELLOGG’S: Corn Flakes “gli Originali”, Corn Flakes Cioccolato, Corn Flakes Multicereale, All-Bran Bastoncini, Nice Morning, Miel Pops Palline, Miel Pops Anellini, Frosties, Rice Krispies, Optivita

N.B.: Spesso le aziende alimentari modificano la composizione dei loro alimenti. Quindi è consigliabile tenere questa come guida, ma controllare sempre gli ingredienti leggendo attentamente l’etichetta.

Ultimo Aggiornamento: 22/08/2013

About Valentina Carella

Fortemente intollerante dal 2007, cerco di convivere con l'intolleranza evitando le tentazioni e sperimentando sempre nuove ricette. Appassionata di Tecnologia, Calcio, Musica, Lettura e Social Networks!

123 commenti

  1. manuelitachan

    Come già scritto nel forum, volevo segnalarti la linea Bio della Citterio che non contiene lattosio e i budini della Soyasun che sono fatti con latte di soya e non sono male! Comunque ti ringrazio per questa lista, mi è stata davvero utilissima quando ho fatto la mia prima spesa da intollerante, ovvero pochi giorni fa! Spero proprio che questo sito continui ad evolversi!

  2. TI consiglio anche:
    – Panna da cucina Soyasun (finalmente torno a mangiare farfalloni panna e prosciutto/pancetta)!!!
    – gli yougurt (come ho scritto anche nel forum di questo sito ;))
    – la nutella
    – il tofu…lo devo ancora assaggiare :D :D ma vi faccio da cavia :D :D

    Speriamo che il sito cresca, ma può crescere solo con la partecipazione e la condivisione di tutti quanti ;) ma sono ottimista in merito

  3. Valentina Carella

    Il Tofu l’ho assaggiato io…ha una brutta consistenza…comunque l’ho provato al naturale, ma mi hanno detto che quello alla piastra è più buono! Ho anche assaggiato i wustel di tofu…sembrano di carne! solo che sono troppo pieni di spezie per il mio povero intestino…
    Aggiorno tutto ;)

  4. infatti stavo pensando di farmi delle piadine (ho trovato alcune piadine del Mulino bianco in cui non c’è lo strutto!!!) al crudo insalata e tofu come formaggio.
    La consistenza sembra essere quella del primo sale…ma non l’ho ancora scartato :)

  5. Ho comprato le fette biscottate della Giusto,linea “senza zucchero”.
    Ingredienti:farina di frumento,edulcorante:isomalto;olio di palma,lievito,sale,emulsionante:lecitina di soia.
    Sono prive di lattosio e proteine del latte,quindi si possono mangiare senza problemi!

  6. Valentina Carella

    aggiungo subito…grazie mille!

  7. sapete indicarmi se ci sono biscotti per bambini piccoli (1 anno) senza lattosio… ho provato quelli Bi-aglut ma sono terribili… Grazie

  8. Valentina Carella

    Cosa intendi per “biscotti per bambini piccoli”? Scusami la domanda forse stupida ma non ho esperienza…devono avere qualche requisito particolare?

  9. uhm…ed i Privolat della Misura non vanno bene? :)

  10. Purtroppo,per noi poveri intolleranti severi al lattosio,non ci sono molti prodotti al supermercato e spesso vado a comprarli in farmacia! Di solito acquisto quelli senza glutine che sono privi di lattosio e proteine del latte.
    La scorsa settimana ho comprato in farmacia i biscotti “Milly Friends” della Schaer.
    Sono adatti ai bambini e sono molto buoni!

  11. Ieri ho comprato in farmacia le Fette Biscottate senza glutine e lattosio della Schaer. Molto buone.E’ vero che sono per coloro che seguono la dieta senza glutine però sono anche totalmente prive di lattosio e proteine del latte….quindi sicurissime!!!
    Della stessa linea ho acquistato anche i Crostini, da usare al posto del pane. Ottimi!

  12. Ciao, ieri ho dato un’occhiata a questa pagina:
    http://www.torrinomedica.it/studio/TabellaLattosio.htm
    e stranamente sono menzionati formaggi di cui non avrei mai immaginato non fosse presente il lattosio.
    Sarei molto curioso di sapere la vostra opinione, dato che sono presenti formaggi come scamorza, stracchino ecc…

  13. io di mio ho provato solo il grana stagionato 32 mesi e devo dire che è stata una goduria mangiare il grana dopo così tanto tempo…
    gli altri…mai provati da quando ho scoperto l’intolleranza…

  14. manuelitachan

    anchio ho trovato quella tabella.. io non ho ancora provato, grana e parmiggiano li mangio quasi tutti i giorni, ma gli altri non saprei… sicuramente eviterei quelli che a pasta molle!! tra l’altro quella tabella riporta anche che il lattosio è contenuto nel bianco d’uovo nei broccoli cipolle ecc.. comè possibile? nella verdura fresca mi sembra pressocchè impossibile! voi cosa ne pensate?

  15. io penso sia poco attendibile…specie che il lattosio sia contenuto nella verdura…poi essendo io ignorante in materia di medicina e analisi chimiche e compagnia bella…magari mi sbaglio :)

  16. Infatti anche a me è sembrata una tabella a dir poco assurda :D
    Allora mi darò anch’io al parmigiano 32 mesi.
    Un abbraccio a tutti e grazie :)

  17. in ogni caso se prevedi cene e grandi abbuffate ci sono pillole come il caolat/lactint che fanno al caso nostro e ci permettono di mangiare grossomodo tutto in genere senza problemi, ma occhio a non esagerare ;)

  18. CIAO,
    IO SONO ALTAMENTE INTOLLERANTE AL LATTOSIO DALLA NASCITA IN PIU’ SONO ANCHE ALLERGICA A MOLTI ALIMENTI.
    MI FA MOLTO PIACERE CHE QUALCUNO CONDIVIDA CON ME IL “PROBLEMA” IN QUANTO MI SONO SEMPRE SENTITA UN PO’ GHETTIZZATA.
    COMUNQUE SCRIVO PQERCHE’ OGGI SONO FELICE HO ASSAGGIATO LA MOZZARELLA SENZA LATTOSIO E’ OTTIMA ERANO ANNI CHE NON MANGIAVO UNA MOZZARELLA E’ STATA UNA BELLA SENSAZIONE ECON RISULTATI OTTIMI NESSN EFFETTO COLLATERALE

  19. Volevo segnalare che nella linea BERETTA ci sono la mortadella e il prosciutto cotto che non contengono derivate del latte e glutine mentre nella linea BECHER è presente la pancetta con dicitura “non contiene derivati del latte, né fonti di glutine né OGM”
    hoppina

  20. ale84sandra

    Tra i gelati volevo segnalarvi anche quelli della linea “scotti” , è un gelato con latte di riso, privo di lattosio, ci sono vari gusti, io ho assagiato il variegato al cioccolato ed è ottimo!!!

    • ale84sandra

      @ale84sandra, Ah dimenticavo anche la vitasnella fa biscotti senza latte. C’è però scritto ,come al solito, che vengono prodotti in una frabbica che lavora il latte ecc.. sono buoni quelli ai frutti rossi.

  21. Ciao a tutti,
    oggi ho inviato unamail alla pizzoli per sapere se nelle loro patatine era presente il lattosio e i incollo la risposta che ho ricevuto:

    Gentile Sig.ra xxxxxxx,

    dal 2005 la Pizzoli spa produce alcune referenze certificate senza glutine che lei può trovare elencate sul Prontuario degli alimenti dell’Associazione Italiana Celiachia (www.celiachia.it) e che riportano il marchio “spiga barrata” sulla busta, alcuni dei quali sono a marchio Patasnella.

    Gli ingredienti utilizzati per questi prodotti e per gli altri prodotti sulla stessa linea di trasformazione/confezionamento sono privi di lattosio per cui Lei può tranquillamente farne uso senza incorrere in alcun problema legato alla sua intolleranza.

    Restando a disposizione per ogni altro eventuale chiarimento, le porgo i nostri saluti più cordiali.

  22. leggo nei vostri post di alimenti contenenti “olio di palma”. Io personalmente lo eviterei… non è che sia sano. Meglio fraseli in casa i biscotti e i dolci ed evitare di assumenre schifezze…
    Quanto al tofu… lo detesto, il sapore mi disgusta e alla pizza ci ho rinunciato!

  23. Per la pizza posso consigliarti semplicemente di prendere una rossa senza mozzarella e via…
    meglio di nulla dai :)

  24. salve, ho contattato la mila per il latte senza lattosio e mi hanno mandato quello che segue (anche se a roma non so dove li vendano), il latte ancora non l’ho assaggiato, ma proverò:

    Oggetto: Dichiarazione sull’assenza del lattosio

    Con la presente dichiariamo che i seguenti prodotti sono privi di lattosio (<0,1 %):

    Latte UHT Mila senza lattosio

    Formaggio da taglio Mila:
    • Stelvio D.o.p.
    • Marienberger
    • Braies Stanga
    • Malga Gardena
    • Pustertaler Bauernkäse
    • Silandro Leggero
    • Malga Pusteria Leggero
    • Wolkensteiner
    • Südtiroler Bergbauernkäse
    • Kasteruther Spatzenkäse
    • Pustertaler Bergkäse
    • Dolomitenkönig
    • Alta Badia
    • Formaggio al vino Lagrein
    • Venosta
    • Ortler
    • Bela Badia
    • Gran Spicchio (formaggio duro stagionato)
    il parmigiano reggiano è dichiarato dal produttore senza lattosio (ho visto sul sito) ed in effetti non mi da fastidio (io ho problemi già con un assaggio di carne di vitella o vitellone)
    la Mangiami ha fatto dei biscotti al riso senza lattosio
    ed ho provato e trovato molto buono il "cremino" della valsoya
    Il caolat non mi ha aiutata
    Qualcuno sa dove trovare i prodotti merlo?
    grazie del supporto…

  25. in una pizzeria a roma (risky point) ho provato la pizza Monster: rossa con zucchine funghi speck e scaglie di grana, buonissima e… senza lattosio

  26. Ciao :)
    leggendo la sezione sui cibi privi di lattosio ho visto che tra le bevande sono menzionati i prodotti NESPRESSO, dove si dice che tutte le cialde relative ai caffè sono GLUTEN FREE e LACTOSE FREE. A questo punto mi sorge spontanea una domanda: le cialde normalmente utilizzate nei bar per la preparazione dei caffè e dei caffè d’orzo possono contenere lattosio?
    Grazie..ciao

    • guarda non so…io ho sempre visto i baristi caricare le macchine di chicchi di caffè…al massimo di caffè in polvere…ma mai cialde!!! Nelle cialde ci potrebbero essere…ma dipende dalla marca!

  27. le cialde dei bar non lo so, ma io ho la macchina nespresso a casa e quindi ho inviato una mail per dei chairimenti…

  28. questa mattina ho bevuto mezza tazza di latte mila senza lattosio e per ora… tutto bene! il sapore è normale (per quel che mi ricordo) peccato sia uht, ma che piacere bere un po’ di caffelatte

  29. se prendi il decaffeinato di soluto usano le cialde…

  30. Ciao a tutti, mi sono appena iscritta in questo sito che finalmente ho trovato. Io ho un’ibntolleanza media dal risultato del breath test: 42ppm ma sto male alla nascita, sono stata a dieta senmza latte e latticini fino ai 14 anni per poi reintrodurli(allora non esisteva il breath test!).
    Il mio gastroenterologo mi ha tolto tutti i latticini appena scoperta l’intolleranza e anche il latte hd; volevo sapere ma lo strutto contiene lattosio?
    Ora sono assati 6 mesi e vorrei provare con il grana stagonato 32 mesi….
    cosa mi consigliate????
    Grazie a tutti
    Tinnye

    • Ciao
      benvenuta tra noi :)
      Il mio grado di intolleranza è grossomodo il doppio rispetto alla soglia massima :D e…lo strutto non contiene lattosio (sta domanda ce la poniamo tutti quando iniziamo il percorso da “vero intollerante” :D :D i medici dovrebbero istituire una F.A.Q. in merito…)
      Solo 6 mesi?
      Guarda io prima di mettere mano al grana stagionato 30+ mesi ho aspettato 2 anni così almeno la mia flora batterica intestinale non era tutta in vacanza

      byeeeeeeezzzzzzzz

  31. Ho assaggiato la mozzarella merlo senza lattosio, ne ho mangiata una intera sulla pizza la scorsa settimana, e oggi ci ho preparato le lasagne e….. tutto bene! certo non è saporita e appena si raffredda è un po’ gommosetta, ma vale la pena provarla.
    Ho anche scritto al consorzio pecorino romano per chiedere i contenuti di lattosio ed ecco la risposta:
    “il Pecorino Romano, dopo una stagionatura di 8 mesi, essere considerato con lattosio assente.
    A disposizione per ogni ulteriore chiarimento.
    La saluto cordialmente.

    Giovanni Galistu”
    vi farò sapere
    ciao

  32. Salve a tutti! sono nuovo e devo dire che il sito e’ mooooolto interessante.
    Volevo chiedervi, qualcuno di voi sa per caso se nella mortadella igp bologna della VERONI c’e’ il lattosio?
    perche’ sulla confezione non c’e’ scritto nulla e non vorrei che ci sia e non lo avessero scritto…
    Ciao!!

  33. Valentina Carella

    se non c’è scritto non dovrebbe esserci…per precauzione possiamo provare a mandare una mail a questa ditta…

  34. ciao a tutti! mi sono appena iscritta a questo sito che spero possa aiutarmi…sono intollerante da sempre al lattosio e a volte mi lascio trasportare dallo sconforto!:) da quando studio a Bologna è diventato difficile per me trovare alimenti senza lattosio…sembra che qui non ci sia richiesta! per questo vorrei sapere da voi se conoscete dei siti dove poter comprare on line!
    a proposito, ho appena scoperto un nuovo dolce della valsoia, si chiama vaosia creme al ciocolato! è davvero molto buono!

  35. Campanellino86

    nei prodotti in cui negli ingradienti ci sono le “proteine del latte” c’è il lattosio???per quel che ne so è uno zucchero del latte, e se è indicato espressamente “proteine” e nn latte e basta nn dovrebbe esserci…

  36. Valentina Carella

    Ciao! esiste un sito… http://www.ilgolosointollerante.com ma mi sembra strano che in una grande città come Bologna non ci siano prodotti per intolleranti…hai provato in negozi come Natura Sì? Comunque forse sarebbe meglio aprire un topic nel forum…magari qualcuno può aiutarti!

  37. grazie mille per il sito, ci vado subito!:) forse i negozi sono tutti fuori dal centro e per me è impossibile conoscerli e raggiungerli…come faccio ad aprire un topic??

  38. ciao Rebecca e benvenuta!!!!
    dunque per quanto riguarda l’aprire un nuovo topic, innanzi tutto recati nel forum, seleziona la categoria di attinenza circa l’argomento che intendi affrontare e poi cerca nella pagina: Add a New Topic (si trova sulla parte destra del forum, in alto)

    se hai problemi siam qui! :D
    byeeeeeeez

  39. a proposito della mozzarella merlo, è da circa un mese che cerco di mettermi in contatto con loro perchè vorrei acquistarla ma non so in quali negozzi la vendono, io sono dalla provincia di Vicenza e non riesco a trovare niente apparte il latte mila ed ho dovuto andare fino a Verona per acquistarlo. :( :(

  40. prova la mortadella di Vismara, sulla busta c’è scritto ben evidente “senza lattosio”, così vai sul sicuro! in più sul sito della ditta c’è una sezione completamente dedicata a noi dove ci sono tutte le info utili.

  41. Campanellino86

    ho trovato al supermercato la panna da cucina “Via Lat” della SprayPan, che dichiara un contenuto di lattosio minore dello 0,1%, della stessa linea hanno pure la panna da montare e quella spray, che ne dite?

  42. ciao, io ho scoperto l’intolleranza al lattosio da 4 anni , ho scritto alla levoni per sapere se sono senza lattosio e dove li vendono a roma e mi hanno risp: Tutti i nostri salumi non contengono fonti di glutine e lattosio.
    Roma è molto grande.. Le indicherò i punti vendita con il maggior assortimento:
    – D’AMBROGIO F.LLI SNC VIALE BEETHOVEN, 72 00144 ROMA
    – MARCAR SNC DI MARTELLI B.S VIALE MARCONI 100 00146 ROMA
    – MAC. MARCHETTI MAURO VIA A. CASTELLI, 8 00155 ROMA
    – IL FORNO D/MERAV.ALBANESI95 SRL VIA GEROLAMO CARDANO, 13/15 00146 ROMA

    Grazie per averci scritto e buona serata

    per campanellino86, se sei intollerante al lattosio non lo sei per forrza alle proteine del latte, c’è un test specifico per quello infatti io non lo sono.

    ma la mozzarella di merlo dove si trova?, a roma è pieno di prodotti per “noi” all’auchan, anche il latte mila.

    • la mozzarella merlo la vendono i supermercati del circuito GROS, io la trovo sia al PIM di via bravetta che all’idromarket di via del ponte pisano (dove hanno anche il latte della mila)
      all’auchan cosa c’è?
      ciao e grazie

  43. anche la panna da montare Hullalla è senza lattosio, è vegetale, io la uso sempre.

  44. ho visto al supermercato la nutella di risoscotti solo che ho comprato quella di valsoia per il prezzo:
    Valsoia €1,10
    Scotti € 2,50
    dunque non so dirvi com’è ma è totalmente senza lattosio

  45. Se è come il latte…. guarda di gran lunga meglio la valsoia :D :D

  46. Valentina Carella

    ma così poco la nutella valsoia? io non ricordo la cifra esatta ma credo vada sui 2 euro qui a Bari

  47. Guarda il l’ho vista in un supermercato che quì nella zona di Vicenza è uno dei più a basso costo infatti per andare a fare la spesa devi quasi fare a botte da quanta gente c’è…..

  48. Campanellino86

    ho provato il formaggio exquisa e devo dire che mi piace e x ora nn mi ha dato problemi, ma volevo porre una domanda: quando si è a regime completamente privo di lattosio come all’inizio, si possono mangiare questi alimenti “delattosati” ma non al 100%?(ho un intolleranza molto bassa…)
    invece la panna delattosata mi ha fatto male, nn so se è stata proprio colpa sua o di qualcos’altro dato che ha avuto lo stesso disturbo mio padre(anche se secondo me un po intollerante lo è anche lui ma nn lo ammettera mai!)

  49. uhm…che intendi per “delattosizzati” non al 100% :)
    se ti riferisci a cibi ove riportano “può contenere tracce di latte ecc ecc” allora ti posso dire che quello significa che l’alimento viene prodotto nello stesso stabilimento dove vengono prodotti anche alimenti “normali” e quindi potrebbero esservi contaminazioni :)

  50. Campanellino86

    intendo quegli alimenti che riportano quantità ridotte di lattosio ma che comunque ne contengono, tipo il latte alta digeribilità o i derivati che riportano la percentuale piu bassa di lattosio!

    • Maria Luisa Bellu

      Volevo segnalarvi le fette biscottate Grissin Bon “leFresche Biscottate”. Non contengono latte e nemmeno tracce.
      Riporto qui di seguito gli ingredienti presi dal sito Grissin Bon:

      leFrescheBiscottate – gusto Classico – 250 g

      FETTE BISCOTTATE
      Ingredienti: Farina di grano tenero tipo “0”, olio di palma, zucchero, crema di lievito, estratto di malto, sale.

      Allergeni: Contiene glutine. Può contenere tracce di soia.

      Inoltre volevo dirvi che i Saccottini all’albicocca Mulino Bianco possono contenere tracce di latte.

  51. ah…allora :)
    il mio consiglio è…non assumerli a meno che hai un grado di intolleranza davvero bassissimo :D
    Magari prova…ma io rimango sempre scettico su questi prodotti :)

  52. Valentina Carella

    sono daccordo con giovanni! la mia gastroenterologa dopo 3 anni di dieta ancora me li vieta! in effetti a me la mozzarella delattosata mi ha causato gonfiore e un pochino di crampi!

  53. Valentina Carella

    certo che può interessare! tra l’altro ho letto sul sito che hanno due formati…c’è anche quello da mezzo litro! utilissimo!

    • ciao, volevo suggerirvi di congelare il latte se dopo averlo aperto non si riesce a consumare entro 2-3 giorni.
      io uso i bicchieri di plastica con i coperchietti: li riempio per 3/4 e li congelo

      spero di essere stata utile
      ciao

  54. io ho un’intolleranza altissima, è da più di un anno che sono a dieta, ma non ho risolto niente, continuo ad avere tuuti i sintomi, come posso fare?

  55. Campanellino86

    vorrei segnalare le crostatine Germinal, sono integrali senza latte ne uova,oni grassi vegetali ben specificati e nn sono male io le ho provate ai frutti di bosco, poi sono completamente biologiche, e hanno pure il marchio “vegan”, cioe dei vegetariani completi…della stessa linea ci sono pure altre cose, c’è un depliant nella confezione, ma dove sto io trovo solo le crostatine!!!

  56. @Manu77: guarda il consiglio che io posso darti è semplicemente quello di contiunuare la dieta ferrea e di non sgarrare per nessun motivo, è abbastanza normale che anche a distanza di un anno i sintomi ci sono tutti…
    inoltre fai una bella cura di fermenti lattici, fibre e tutto quello che può far bene al tuo intestino, prima o poi vedrai che andrà meglio ;)

    • ciao e grazie per la tua risposta, questo sito è proprio utile; forse dopo svariati tentativi e fallimenti sono giunta ad una soluzione: sono andata da una nutrizionista che mi ha dato una dieta personalizzata, ogni settimana mi inserisce un nuovo alimento, naturalmente senza lattosio; sto facendo una sorta di svezzamento, come i bambini piccoli, e devo dire che sto veramente meglio; ogni settimana annoto, su sua richiesta, i fastidi che ho. Sono già due settimane che sto a dieta e il mio intestino si è abbastanza normalizzato; per mia esperienza posso dire che il gastroenterologo dove sono andata ha preso un abbaglio grandissimo con me, non è stato in grado di darmi una dieta, ma si è limitato a darmi una serie di alimenti che secondo lui non dovevano darmi fastidio (tra cui zymil, che a me fa malissimo).

  57. Ciao,mi sono appena iscritto.
    finalmente dopo 1 anno di malori e svariati esami(gastroscopia,colonscopia…)negativi,ho scoperto di essere intollerante al lattosio,ma sul referto del breath test non è segnalato il valore ma c’è solo scritto “discreta-spiccata intolleranza”.
    Ora sono circa 40 giorni che ho eliminato il lattosio,decisamente meglio,ma ogni tanto(circa 1 volta a settimana) mi capita ancora di stare male,specialmente di notte,pur non avendolo assunto…
    è normale??
    grazie per questo fantastico sito!!!!

  58. Ciao a te
    per quella che è la mia esperienza personale posso dirti che si è abbastanza normale e… 40 gg di dieta cmq non risolveranno anni di intolleranza ma in genere qualche minimo risultato si nota dopo almeno un annetto o due.
    Inoltre dovresti togliere di mezzo anche alimenti che tendono a far irritare l’intestino, che generano aria ecc ecc insomma non è che elimando il latte/lattosio hai risolto :(
    byeeeeeeeezzzzzz

  59. avete mai provato i nuovi batticuori e incontri mulino bianco? buonissimi e soprattutto senza lattosio!

  60. Valentina Carella

    Martina, mi hai fatto illudere! Ho controllato sul sito, e purtroppo i biscotti batticuori e incontri contengono burro….e quindi lattosio!

  61. io ho un’intolleranza alta e li mangio senza problemi…. non credo che sia burro derivante dal latte…

    • scusa la domanda,ma sei sicura di essere intollerante?
      il burro deriva solo dal latte.

      altra cosa è il burro di cacao, un grasso che si estrae dai semi del cacao, ma non va confuso con il burro normale. quando si tratta di burro di cacao viene specificato nella lista degli ingredienti.

  62. Valentina Carella

    certo che deriva dal latte! da cos’altro se no? Ognuno reagisce all’intolleranza e ai vari alimenti in modo diverso…ma sicuramente non posso metterli in elenco ;)

  63. pensavo fossero senza lattosio anche perchè alla fine dice che “potrebbero contenere tracce di latte”….ma sicuramente tu sei più informata di me, quindi chiedo scusa!

  64. Il problema degli intolleranti al lattosio è dovuto al fatto che il lattosio è presente nel latte ma soprattutto nei derivati.
    Fare affermazioni circa un prodotto giustificandole con un: “io li mangio senza problemi” purtroppo, può portare altri a seguire il consiglio e magari facendogli passare un brutto quarto d’ora…in quanto purtroppo (ripetizione volontaria, scusatemi) ciascun soggetto reagisce in maniera diversa.
    La prossima volta stai un pò più attenta quando leggi un’etichetta ;)

  65. Ho trovato nel supermercato GS anche un Gelato della Cremeria a basso contenuto di lattosio, è un barattolino e socpra c’è scritto che contiene pochissimo lattosio (non ricordo ora la % esatta). Il gusto che ho trovato è il caffè ma pare ci sia anche al cioccolato ma non lo trovo mai.
    Spero sia utile. :-)

  66. Non voglio consigliare niente…vi invito soltanto a guardare gli ingredienti dei biscotti doricrem dark doria… non ho letto nè burrò nè latte, dice soltanto può contenere tracce di latte..

  67. appena li trovo do uno sguardo e nel caso li provo! :D

  68. Presi oggi, occhio che quelli che non contengono latte sono solo quelli all black!!! :D

  69. ciao a tutti. Scrivo a nome di mia figlia, che a quanto pare è nata intollerante al lattosio. Lei ancora non sa scrivere, ha solo 19 mesi. Quando l’allattavo sono stata totalmente a dieta, perchè se mangivo latticini o derivati del latte lei stava malissimo. Dai sintomi (non abbiamo ancora fatto test specifici, è troppo piccola) la pediatra ha dedotto che fosse intollerante al lattosio, tolleranza evidenziatasi proprio in fase in svezzamento (prima aveva le coliche ma non sapevo perchè). Ora abbiamo da poco introdotto il parmigiano reggiano stagionato 30 mesi e sembra tollerarlo. Dico sembra perchè giusto ieri sera ha avuto una colica fortissima, ha pianto per mezz’ora. Io vi chiedo: i sintomi si dovrebbero verificare subito? Io le ho dato parmigiano reggiano la sera prima (20 grammi) e non ha avuto nulla. Ieri sera ne ha mangiato la metà (10 grammi) e ha avuto questa reazione. C’entra? Non c’entra? E’ vero che nelle verdura sia presente lattosio? L’ho letto su un sito e lei di verdura è ghiotta!!! Ieri sera ha mangiato un piatto di minestrone, ma con verdure che non danno aria. Altra domanda: la pediatra mi ha detto di provare a reinserire la ricotta di capra. Le due volte in cui ho provato è stata malissimo, con dolori addominali fortissimi tutta la notte. Io ho letto che la ricotta ha un altro contenuto di lattosio. Forse la pediatra non ci capisce molto… a chi mi devo rivolgere per avere chiarezza? Io sono stanca di vederla stare male e di non sapere mai cosa darle da mangiare. Già il vostro elenco mi aiuta tantissimo!!! Grazie a chiunque risponderà.
    PS lei sta male circa un paio-tre giorni a settimana, sempre la sera prima di andare a nanna. Si presenta come classica colica da neonato, è agitata, piange forte e smette solo dopo aver fatto aria. Fa aria di solito dopo un massaggio blando del pancino oppure se anche solo a rilassarsi da sola. Escludo cause psicosomatiche, perchè appunto a volte si calma e fa aria senza alcun intervento da parte mia e perchè da quando è a dieta stretta i sintomi sono notevolmente diminuiti, anche se non spariti del tutto. Voi dite che ci vuole tempo perchè l’intestino si ristabilisca, sarà quello il problema?
    Sono stata prolissa, ma mi sembra di essere meno aliena grazie a voi!!!

  70. Per Sarag: posso capirti benissimo, sono mamma anche io e quando ho avuto la mia primogenita ancora non sapevo della mia intolleranza, ma stavo già male. Lei appena nata ha manifestato tutti i sintomi di intolleranze: coliche, sonno disturbato, reflusso; io l’allattavo e mangiavo tutti alimenti senza latte: niente formaggi, niente latte, niente verdure e tra l’altro cucinavo anche nelle pentole di terracotta perchè si sospettava un’intolleranza al nichel. Quando l’ho svezzata niente brodo vegetale, solo acqua, niente frutta e niente latte, lei ha breso il mio fino a 9 mesi e poi le davo il nolac; ho iniziato ad integrarle le prime verdure ad un anno compiuto, solo zucchine e via via le altre cose: frutta, pesce; un alimento alla volta, aspettavo qualche giorno per vedere la reazione e poi le davo qualche altra cosa. Facendo così, la bambina ha iniziato a stare sempre meglio fin dai primi mesi di vita. Hai detto che è golosa di verdure, io non so quali sono quelle che non danno aria, perchè le verdure danno tutte aria, per quello che ne so io; ti posso dire che io le zucchine le posso mangiare solo alla griglia, lesse mi fanno morire dal dolore di pancia e la mia nutrizionista ha detto che è normale. Ti può rassicurare il fatto che nei bambini l’ intolleranza al lattosio passa, negli adulti no. Non so dove abiti, ma se sei vicino Roma puoi rivolgerti al Bambin Gesù e far vedere la bambina ad un bravo gastroenterologo, non fermarti a quello che ha detto la pediatra e magari la sera non farle mangiare verdure. Fammi sapere, ciao.

    ciao a tutti. Scrivo a nome di mia figlia, che a quanto pare è nata intollerante al lattosio. Lei ancora non sa scrivere, ha solo 19 mesi. Quando l’allattavo sono stata totalmente a dieta, perchè se mangivo latticini o derivati del latte lei stava malissimo. Dai sintomi (non abbiamo ancora fatto test specifici, è troppo piccola) la pediatra ha dedotto che fosse intollerante al lattosio, tolleranza evidenziatasi proprio in fase in svezzamento (prima aveva le coliche ma non sapevo perchè). Ora abbiamo da poco introdotto il parmigiano reggiano stagionato 30 mesi e sembra tollerarlo. Dico sembra perchè giusto ieri sera ha avuto una colica fortissima, ha pianto per mezz’ora. Io vi chiedo: i sintomi si dovrebbero verificare subito? Io le ho dato parmigiano reggiano la sera prima (20 grammi) e non ha avuto nulla. Ieri sera ne ha mangiato la metà (10 grammi) e ha avuto questa reazione. C’entra? Non c’entra? E’ vero che nelle verdura sia presente lattosio? L’ho letto su un sito e lei di verdura è ghiotta!!! Ieri sera ha mangiato un piatto di minestrone, ma con verdure che non danno aria. Altra domanda: la pediatra mi ha detto di provare a reinserire la ricotta di capra. Le due volte in cui ho provato è stata malissimo, con dolori addominali fortissimi tutta la notte. Io ho letto che la ricotta ha un altro contenuto di lattosio. Forse la pediatra non ci capisce molto… a chi mi devo rivolgere per avere chiarezza? Io sono stanca di vederla stare male e di non sapere mai cosa darle da mangiare. Già il vostro elenco mi aiuta tantissimo!!! Grazie a chiunque risponderà.PS lei sta male circa un paio-tre giorni a settimana, sempre la sera prima di andare a nanna. Si presenta come classica colica da neonato, è agitata, piange forte e smette solo dopo aver fatto aria. Fa aria di solito dopo un massaggio blando del pancino oppure se anche solo a rilassarsi da sola. Escludo cause psicosomatiche, perchè appunto a volte si calma e fa aria senza alcun intervento da parte mia e perchè da quando è a dieta stretta i sintomi sono notevolmente diminuiti, anche se non spariti del tutto. Voi dite che ci vuole tempo perchè l’intestino si ristabilisca, sarà quello il problema?Sono stata prolissa, ma mi sembra di essere meno aliena grazie a voi!!!

  71. Valentina Carella

    ragazze scusate, di questi argomenti potreste parlarne nel forum, o comunque in un post po’ più inerente? qui fate solo segnalazioni di alimenti senza lattosio….grazie mille!

  72. Mi sono sentita di rispondere a Sara perchè a fine lettera ha detto che grazie a questo sito si è sentita meno aliena, visto che ancora non le aveva risposto nessuno… e perchè quando si è mamme con dei figli con questi problemi, solo una mamma ti può capire!!!

  73. Ciao Sarag, posso chiederti di inserire il tuo post anche nel forum?

    Ciao Manu77 molto probabilmente non le ha risposto nessuno in quanto un post tema alimenti privi di lattosio viene visualizzato spesso solo da gente interessata agli…alimenti privi di lattosio ;)
    Nel forum ad esempio sotto vita quotidiana probabilmente avrebbe ricevuto più feedback.

    Tenere le cose in ordine aiuta voi a trovare le risposte e noi a tenere questa casa pulita :D :D

  74. Ciao a tutti,
    sono intollerante da qualche mese e credo sia eccezionale che esistano posti come questi dove scambiarsi delle informazioni per noi veramente importanti. Io ho provato una mozzarella senza lattosio buonissima, si chiama Free+ e la produce La Fiorente. ve la consiglio. ;) Dimenticavo…l’ho comprata in un supermercato Esselunga.
    p.s. grazie a tutti per i consiglio che ho trovato qui e spero che anche il mio possa esservi d’aiuto.

  75. scusate, per me questo sito è un po’ complicato… ho trovato solo ora (dopo due ore di ricerca e grazie a mio marito) la risposta… Ora posto di là, grazie.
    Vorrei aggiungere all’elenco lo yogurt alta digeribilità coop, con lo 0,1% di lattosio.
    Anche la crema Novi non ha lattosio. Magari può interessare!

    • @ sarag: attenzione! la crema Novi non presenta il lattosio tra gli ingredienti, ma contiene latte in polvere (che, ricordo, è semplicemente latte normale da cui è stata tolta l’acqua, quindi contene lattosio e proteine del latte).

  76. aggiungo anche se ancora OT: ho scopeto perchè la piccola stava male… i nonni le danno sottobanco dei biscotti che contengono latte. Ora ho chiarito le cose (spero), del tipo: o eviti di farla stare male oppure non la vedi più e speriamo capiscano. Inoltre per lei era troppo presto introdurre la cena a base di parmigiano (20 gr ad esempio), mentre la grattuggiata sulla pasta non le fa nulla. Va molto meglio, è da un paio di settimane che non ha sintomi!!!

  77. Salve, sono nuova del forum…. volevo dirvi che nelle barrette e nei biscotti Grancereale ci sono tracce di latte

  78. ciao scusate, ma già su facebook io e un’altra persona abbiamo segnalato disturbi importanti dopo aver mangiato i biscotti Riso e Frutti Rossi Vitasnella: entrambe abbiamo intolleranza altissima, ma forse vale la pena fare attenzione.
    un’altra cosa sulla birra: non è detto che non contenga lattosio, le “stout” generalmente lo contengono, anche lì, prudenza, magari evitare questo genere di birre.
    ciao,
    gianna

  79. ciao, volevo segnalarvi una linea di prodotti da forno artigianali biologici totalmente senza lattosio. me li sono fatti spedire e li mangio senza alcuna reazione. io per ora ho provato il pane, i grissini e alcuni biscotti, ma mi hanno detto che fanno anche altre cose. sono un forno di genova, questo è il loro sito: http://www.nevepanis.com.
    ciao,
    anita

  80. ciao a tutti. appena registrata. 2 settimane fa mi sono sottoposta al breth test lattosio, perchè ero stufa dei dolori addominali che arrivavano ore dopo l’assunzione del latte. sono sarda abito a 40 km da cagliari e vorrei sapere se ci sono negozi che vendono alimenti con basso contenuto di lattosio. la mia intolleranza è bassa ma è meglio tenerla a bada per non diventare allergica. grazie.

  81. Guarda…ti conviene intanto provare nelle grosse catene alimentari ed ipermercati, se non trovi nulla li potresti segnalare la cosa al tuo negoziante di fiducia, magari qualcosa la fa arrivare

  82. Ciao a tutti, mi sono appena registrata e trovo il sito veramente interessante!!
    Credo sia quasi scontato dire che anche io sono intollerante al lattosio…. Ho fatto da poco il breath test che è risulto positivo con un elevato grado di intolleranza raggiunto dopo 90 minuti. In realtà ho sempre saputo o immaginato che il latte e i suoi derivati non mi facevano un gran che bene ma non avevo mai fatto il test fino a quando i sintomi sono diventati talmente fastidiosi ed insopportabili da approfondire….ed eccomi quì! Ho letto attentamente la lista dei prodotti riportata ma visto che il medico mi ha detto di evitare/stare attenta per il momento anche a tutto ciò che è conservato (passate di pomodoro o mais in scatola ad esempio) mi chiedevo se si possono bere i succhi di frutta ad esempio? Nelle etichette dei succhi non c’è traccia di lattosio (almeno in quelli che ho visto io) ma non c’è nenache nelle passate di pomodoro o nel mais… dove sta il problema? c’è forse qualche altro ingrediente in cui si nasconde il lattosio? Grazie

  83. Ciao a tutti!!!! Che bel sito!!!!!!!!!!!!!! Complimenti……………….
    Sapete se stearoil 2 lattilato di calcio crea problemi a chi ha intolleranze al lattosio???
    Perche’ gli snack alla prugna vitasnella dove vi è scritto che puo’ contenere tracce di latte, contiene questo addensante.
    Grazie….

  84. guarda…ecco la descrizione dello stearoil:

    Miscela di sali di calcio degli acidi stearoil-lattilici e
    dei loro polimeri e di quantità minori di sali di calcio
    e di altri acid affini; si ottiene facendo reagire gli
    acidi stearico e lattico. Possono essere presenti
    anche altri acidi grassi alimentari, liberi o esterificati,
    provenienti dall’acido stearico impiegato

    da questo si deduce che non contiene lattosio, ma non ti posso assicurare la certezza assoluta al 100%

    bye bye

  85. Ciao a tt.ho un bimbo di 14 mesi.Quando aveva 3 mesi ha avuto un’ orticaria gigante portato in ospedale mi hanno detto che e’ una reazione dovuta al latte.quindi da allora fa una dieta rigida.qui ho letto spesso intolleranza al lattosio. il mio bimbo è allergico alle “proteine del latte vaccino” che è ben altra cosa.state attenti e non generalizzate perchè il lattosio è lo zucchero del latte .Lui mangia latte idrolisato con biscotti Privolat misura, latticini zero e non può mangiare nemmeno il vitello che è familiare col latte vaccino. Spero di essere stata d aiuto. saluti

  86. Crusader Crusseidah

    ciao
    ho appena scoperto di essere intollerante e probabilmente anche celiaco, durante la mia vita però non ho mai avuto dolori continui. possibile che sia davvero allergico? O_o

  87. DORIANA LANZILLOTTI

    ciao a tutti!..da poco ho scoperto di essere gravemente intollerante al lattosio e x me è un incubo!!!!!…mi hanno consigliato i prodotti della MISURA e sinceramente sono buonissimi sopratutto i cornetti con confettura all’albicocca!
    Tra un po arriva l’autunno e non so come farò senza il latte nella mia colazione..cosa mi consigliate?
    Lo Zimyl ha un buon sapore o dovrò accontentarmi di un thè caldo?
    Grazie!

    • Se sei gravemente intollerante al lattosio, come me, scordati lo zimyl e affini…. o magari provalo, ma sapendo a cosa vai incontro… ;-)
      A me fa male anche pochissimo anche se lo assumo con le pasticche di lattasi.
      Al posto del latte poi ci sono i vari “latti” di riso e soia, che accompagnati con il caffè o l’orzo non sono male.
      Per la colazione anch’io mangio Misura Privolat. Oppure Germinal crostatine… e poi ho trovato dei biscotti nuovi… ma non ricordo il nome… ti/vi farò sapere.

      Ci vuole tanta tanta pazienza… forza Doriana!

  88. annalisa fais

    ciao a tutti,
    sono intollerante al lattosio da diversi anni per cui anche io sono alla continua ricerca di prodotti senza lattosio. poco tempo fa ho acquistato la mozzarella Granarolo a ridotto contenuto,anche se non ricordo la percentuale e poi una mozzarella che si chiama Free+,entrambe molto buone! volevo chiedervi se qualcuno di voi sa esistono sottilette a ridotto contenuto…
    spero di esser stata utile e vi ringrazio se mi sapete dare l’indicazione sull’altro prodotto!

  89. Ciao a tutti. E’ la prima volta che scrivo perché mi sono appena iscritta.
    Da pochi mesi di avere una grave intolleranza al lattosio,non riesco a tollerarne neanche una minima percentuale. Mi capita di stare male anche mangiando la pasta e il pane nonostante le analisi per la celiachia siano negative.
    Mi chiedo se nella pasta e nel pane ci sia veramente lattosio come dicono. Volevo chiedere se anche a qualcuno di voi capita la stessa cosa,grazie:)

    • anna lisa ciavarella

      ciao.. a me capitava con il pane pugliese.. e mi hanno detto che dipende dal tipo di lievito e dal tempo di lievitazione..

    • uhm domanda veramente generica….dipende dalla pasta e da tutto il resto, magari potresti indicare le marche o qualche info addizionale affinchè qualcuno qui ti possa dare una risposta mirata :)

    • Anche a me capita la stessa cosa…. e proprio ultimamente ho visto un pacchetto di farina senza glutine che è certificata anche senza lattosio…. non sarà che per caso tutte le farine sono passibili di contaminazione da lattosio…..??? :-/
      …. o peggio… il mio intestino è talmente rovinato che non sopporta alcunchè… !!! Eheheheh!!!
      Qualcuno ha qualche informazione in merito? Forse dopo qualche anno di dieta si può ricominciare a mangiare tranquillamente la farina?

  90. Maria Luisa Bellu

    Volevo segnalarvi la Pancetta Dolce Montorsi, senza glutine e senza lattosio!

  91. anna lisa ciavarella

    ciao a tutti, ho scoperto da solo 1 settimana di essere intollerante al lattosio, ma non so il mio livello di intolleranza..
    So che la mulino bianco ha messo in commercio dei biscotti (di 3 tipi) con il packging verde.. sono senza lattosio (ma potrebbe contenerne delle tracce).. e hanno solo grassi vegetali..
    io li ho provati.. sono buoni e sembra che non mi abbiano provocato reazioni..
    volevo però chiedervi se c’e una pizza con la mozzerella con poco lattosio (proverò a mangiarla e vedo cm va!!).. xkè ne vado pazza ed è l’unica cosa a cui non riesco a fare a meno!!

    • Uhm guarda….
      per la pizza puoi fare così:
      vai in pizzeria e ti fai preparare l’impasto con tutte le forme
      poi compri una mozzarella a basso contenuto di lattosio (basso significa che il lattosio c’è ma è poco e cmq non esagerare con la mozzarella)
      fai le pizze in casa et voilà :)

  92. Valentina76

    Chocolat stella LAIT LACTOSE FREE cioccolato al latte con contenuto in lattosio inferiore allo 0,1%

    prodotti PROBIOS, merendine molto gustose, senza latte nè uova

  93. ylenia romeo

    ciao a tutti! ma le patatine WACKO’S KETCHUP (quelle nel pacchetto rosso) hanno il lattosio? perchè non mi pare di averlo letto negli ingredienti, però c’è scritto ”siero del latte in polvere” che contiene le proteine del latte ma non il lattosio che è lo zucchero….giusto?

  94. katia crupi

    Salve a tutti, volevo informarvi che proprio ieri ho trovato nel banco frigo dell’Ipercoop dei nuovi prodotti senza lattosio quali la Philadelphia Kraft senza lattosio e le sottilette senza lattosio sempre della Kraft. Spero di essere stata utile. A presto.

  95. Laura Drago

    ciao ragazzi, mi sono appena iscritta perchè appunto da poco ho scoperto di essere intollerante al lattosio… il mio dottore dice che non lo sono a livelli altissimi, ma cmq sarà anche un po’ genetico perchè mio fratello ha gli stessi sintomi e mio cugino è anche diventato celiaco :( comunque ho provato la mozzarella senza lattosio della accadì, non mi ha fatto malissimo ma per ora io devo evitare prodotti con tracce anche minime, ho continui fastidi purtroppo. Ho comprato dei biscotti GRANCEREALE con le fave di cacaco, non è segnato il latte in polvere o altro come ingrediente ma mi sa che mi danno fastidio, infatti seguirò il vostro consiglio e comprerò biscotti MISURA PRIVOLAT. Esistono anche i biscotti senza lattosio della GALBUSERA. c’è uno spaccio a PERO (Milano). Non ricordo il nome, quando posso vi aggiorno. ;) speriamo che i sintomi scompaiano con un po’ di attenzione a cosa mangio :(

  96. Laura Drago

    Ho anche provato Zymil e accadì ma non so a voi, a me fanno male… ormai bevo solo latte di soia VALSOIA con calcio. nei supermercati ci sono diverse varianti.

  97. silvia danese

    Ciao a tutti! Ho provato contentissima il latte granarolo con lo <0,01% di lattosio… e invece mi fa malissimo! qualcuno di voi l'ha provato? fa male anche a voi? pensavo che una percentuale così bassa non potesse farmi male..infatti sto pensando che forse sono intollerante anche ad altri alimenti…

  98. fabio evangelista

    ciao a tutti volevo sapere una cosa ho fatto il test al lattosio e dopo un ora il livello è arrivato a 50,
    il mio livello di intolleranza è da considerare basso medio o grave?
    grazie mille per la risposta
    fabio

  99. La despar ha una linea free senza lattosio, ho provato la mozzarella e lo stracchino e non mi hanno dato problemi.

    eri

  100. Salve, non ho ben capito una cosa. Il formaggio exquisa è anche senza proteine del latte o solo senza lattosio? Scusate ma sto facendo un po’ di confusione!

  101. alessandra80

    Ciao a tutti, per quanto riguarda la pasta, quali sono le marche senza lattosio? E le marmellate? Grazie mille.
    Ale

  102. Salve sono anche io intollerante al lattosio e vorrei segnalarvi i biscotti Oreo la crema bianca non è ne latte ne burro!! Li mangio e nn ho problemi. E poi il fotmaggio spalmabile Exquisia senza lattosio: nell’ etichetta è riportato latte delattosato e enzima lattasi. È buonissimo!!

Add Comment Register



Inserisci un commento