Home » Vita Senza Lattosio » Alimentazione » Alimenti che contengono lattosio

Alimenti che contengono lattosio

Il lattosio è un disaccaride presente in moltissimi alimenti. Al contrario di quello che in molti pensano, non è contenuto solo nel latte, nei formaggi e nei latticini, bensì in molti altri insospettabili alimenti in cui il lattosio viene usato per ammorbidire o aggiungere gusto all’alimento (è il caso per esempio di pane bianco e patatine fritte), oppure come conservante (è il caso per esempio della maggior parte di surgelati e minestre liofilizzate).

Innanzitutto, bisogna porre molta attenzione ai salumi. Il lattosio rende morbida la carne, pertanto moltissimi insaccati, specie salami e wurstel, sono pieni di lattosio e saccarosio e possono fare male. Inoltre, il lattosio è spesso presente in salsicce e hamburger già preparati, basi per pizze, e molti altri alimenti. Anche se spesso presente solo in quantità minime, bisogna comunque porre molta attenzione alla somma di questi quantitativi occulti di lattosio.

Alimenti che contengono lattosio

ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE

Non contenuto in: tutte le carni e i pesci non trasformati, prosciutto crudo, uova, brodi di carne cucinati senza dado, e salumi indicanti la dicitura SENZA LATTOSIO.
Contenuto in: Piatti pronti dal commercio, salumi in genere (mortadella, salami, prosciutto cotto, wurstel…)

LATTICINI

Non contenuto in: formaggi a pasta dura e extra dura (solo se l’intolleranza non è grave), come per esempio il parmigiano reggiano stagionato oltre i 36 mesi. Latte di soia, latte di riso, Tofu (formaggio preparato esclusivamente con la soia), latte di cocco. Panna di soia.
Contenuto in: Latte di ogni mammifero e qualunque derivato, intero scremato o in polvere, panna fresca o da cucina, latticello, yogurt, formaggi freschi, formaggi da spalmare, formaggi a pasta molle, ecc.

GRASSI

Non contenuto in: tutti gli olii, alcuni tipi di margarine non contententi lattosio (leggere sempre l’etichetta).
Contenuto in: Margarine che contengono lattosio, burro

FARINACEI

Non contenuto in: tutti i cereali, semole, farine e pappe non contenenti latte, pop corn, corn flakes, pani semplici (bianco, semi-bianco, integrale) , pasta, riso, patate, legumi secchi, e inoltre fette biscottate e cracker che nelle etichette non indicano il latte come ingrediente.
Contenuto in: farine e pappe contenenti latte, cereali da colazione contenenti latte in polvere, crêpes, cialde, fette biscottate (secondo la marca), pane al latte, treccia, gnocchi, ravioli, lasagne, puré di patate, gratin, soufflés

FRUTTA E VERDURA

Non contenuto in:  Tutte;  fresche, in conserva, surgelate al naturale. Brodi di verdura.
Contenuto in:  Verdura surgelata non al naturale comprese patatine da frittura, frutta e verdura in scatola (leggere le etichette)

PRODOTTI ZUCCHERATI

Non contenuto in: pasticceria: prodotta senza latte, panna, burro e formaggio fresco. sorbetti al puro succo di frutta, caramelle alla frutta, cioccolato nero, cacao puro polveri di cioccolato istantanee, chewing-gum non contenenti lattosio.
Contenuto in: biscotti e pasticceria prodotti con latte e suoi derivati caramello, torrone, gelati alla panna, dolci a base di latte e suoi derivati, cioccolato al latte, polveri istantanee di cioccolato con aggiunta di latte, dessert, budini.

BIBITE

Non contenuto in: acqua, vino, birra, integratori, cocktail senza succo di frutta.
Contenuto in: bibite contenenti latte, succhi di frutta contenenti lattosio (molti succhi di frutta contengono la scritta LATTOSIO: 0,0; questo non significa che il lattosio non sia presente, ma solo che è presente in minore misura). Caffè istantaneo, bevande analcoliche in polvere

ALTRI ALIMENTI

Non contenuto in: Minestre fatte in casa, senza latte, spezie pure, erbette aromatiche fresche o secche, senape, ketchup.
Contenuto in: minestre da negozio, dadi, diverse salse da negozio, ecc.

Alimenti in breve

ALIMENTI DA ESCLUDERE

Latte di pecora, capra, asina, bufala, vaccino

Formaggi freschi

Burro

Besciamella e altre salse fatte con panna o latte e derivati

Pane al latte, grissini, crackers, fette biscottate con latte e/o derivati

Piatti di carne con aggiunta di panna o latte e derivati

Insaccati

Purea di patate

Biscotti con latte o burro, e derivati

Cioccolato al latte o parzialmente fondente

Creme di pasticceria

Torte o dolci in genere

Gelati

ALIMENTI A RISCHIO

Hamburger, polpette

Salumi

Cereali per la colazione

Caramelle

Margarine

Ragù in scatola

Polenta

Ripieni di alimenti surgelati

Pasta ripiena

Gnocchi di patate

Salse in scatola

Dado da brodo

Frutta in scatola o surgelata

Cioccolato in polvere o solubile

Liquori dolci

Caffè solubile

Caffè al ginseng

ALIMENTI PERMESSI

Latte vaccino privo di lattosio (delattosato)

Yogurt (senza aggiunte di creme di latte o altre lavorazioni)

Prodotti lattiero-caseari senza lattosio (delattosati)

Latte e derivati di origine vegetale

Budini e gelati di soia

Parmigiano reggiano- Grana Padano-Emmenthal- Groviera

Fette biscottate senza latte e derivati

Prosciutto crudo

Salumi ed insaccati senza lattosio

Carni bianche, pollo, coniglio, tacchino

Maiale, cavallo, manzo

Pesce fresco

Frutta e verdura fresca

Tofu

Alimenti che contengono lattosio
5 (100%) 4 votes

Commenti

commenti

Autore: Valentina Carella

Fortemente intollerante dal 2007, cerco di convivere con l’intolleranza evitando le tentazioni e sperimentando sempre nuove ricette. Appassionata di Tecnologia, Calcio, Musica, Lettura e Social Networks!

Potresti essere interessato a...

Recensione cialde toro caffe

Cialde ESE senza lattosio: Toro Caffè

Come fare colazione senza lattosio? Cosa bere? Cosa mangiare? Bene, oggi abbiamo provato per voi le Cialde ESE di Toro Caffè, un'azienda milanese che produce e vende cialde e capsule compatibili di caffè artigianale in tutta Europa. Abbiamo provato tre tipologie di Cialde ESE, che ovviamente non contengono lattosio!

Lascia un commento