Primi

Linguine alla Puttanesca

Ingredienti per 6 persone: * Linguine gr. 500 * olive nere gr. 100 * capperi gr. 30 * olio di oliva gr. 100 * pomodori freschi Kg. 1 * aglio 4 spicchi * prezzemolo in abbondanza * pepe * sale Preparazione: Soffriggere l’aglio in una padella da frittura capiente e quindi aggiungere i pomodori tagliati a pezzi, con pelli e semi, e poco sale. Quando il pomodoro è quasi al punto giusto, cioè dopo una decina di minuti, unire i capperi e le olive snocciolate e lasciare cuocere ancora cinque minuti. Versare nella padella la pasta cotta al dente e girare, sul fuoco, per un paio di minuti in modo che essa assorba bene tutto il sugo. Versare il tutto in un piatto ovale e cospargere con prezzemolo crudo. Fonte:

Leggi tutto »

Fusilli alla Foggiana

Ingredienti: * 350 g di fusilli non bucati * 600 g circa di patate non farinose * 1 sedano * 6 cucchiai di olio di oliva extra vergine * qualche spicchio d’aglio * 500 g di pomodori pelati o freschi a filetti * abbondante basilico spezzettato * sale Preparazione: Pulite il sedano togliendo i filamenti e tagliandolo a pezzi lunghi circa due dita; sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti; lavate bene il tutto. In una capace pentola portate a bollire circa quattro litri di acqua, salatela e immergete il sedano; dopo 5 minuti di bollitura, unite le patate e, dopo altri 5 minuti, i fusilli non bucati. Nel frattempo in un tegame, possibilmente di coccio, imbiondite nell’olio l’aglio (anche del peperoncino piccante, se vi piace!); toglietelo, aggiungete i pomodori a filetti, salate e cuocete per qualche minuto a fuoco vivace. Distribuite sui pomodori il basilico, togliete il tegame dal fuoco e condite sedano, patate e pasta scolati al dente. Servite in tavola. Fonte:

Leggi tutto »

Fusilli al Pesto di Olive

Ingredienti: * 320 g di fusilli * 4 manciate di fagiolini * 1 manciatina di olive nere di Gaeta snocciolate * 1 ciuffo di prezzemolo 1/2 spicchio d’aglio (facoltativo) * 1 peperoncino piccante fresco * 8-10 pomodorini sardi maturi * 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, sale q.b. Preparazione: Mondate e lavate i fagiolini, quindi lessateli in acqua leggermente salata. Scolateli e riduceteli a tocchetti. Private il peperoncino dei semi e pestatelo al mortaio (o passatelo al tritatutto). Unite l’aglio, le foglie di prezzemolo mondate, lavate e asciugate, le olive. Pestate (o tritate) il tutto con un filo d’olio, in modo che gli ingredienti si amalgamino bene. Disponete in un’insalatiera capiente i pomodorini, che avrete pelato dopo averli immersi in acqua bollente e schiacciato con una forchetta. Aggiungete il «pesto» appena preparato e ancora un po’ d’olio. Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolate e trasferitela in una zuppiera insieme ai fagiolini. Unite il condimento e amalgamate con cura. Servitela calda o fredda. Varianti: Basilico al posto del prezzemolo; con questo sugo sono ottimi anche gli spaghetti. Fonte:

Leggi tutto »

Crema di lenticchie e spinaci

Ingredienti: * 150 gr. di lenticchie secche * 200 gr. di spinaci * il succo di mezzo limone * 1 cucchiaio di farina * 1 foglia di alloro * Maggiorana * Brodo vegetale * Olio extravergine di oliva Preparazione: Sciacquate bene le lenticchie e lasciatele in ammollo per 20 minuti. Poi mettetele a lessare in un litro e mezzo circa di brodo insieme ad una foglia di alloro. Nel frattempo cuocete gli spinaci in poca acqua, scolateli, strizzateli bene e passateli (o frullateli) In una capiente pentola non troppo calda fate tostare un cucchiaio di farina mescolando continuamente. Una volta tostata aggiungete lentamente (e sempre mescolando) un bicchiere di brodo finchè otterrete una crema fluida ed omogenea. Aggiungete gli spinaci e lasciateli cuocere per 15 minuti circa. Quindi, mantenendo il fuoco basso, aggiungete le lenticchie ben scolate. A questo punto aggiungete un pò di maggiorana, il succo di mezzo limone, mescolate e servite ben caldo. Fonte:

Leggi tutto »

Conchiglie Saltate con Verdura

Ingredienti: * pomodori gr. 800 * pasta corta, conchiglie gr.400 * melanzana gr. 300 * zucchine gr. 300 * scalogno gr. 30 * maggiorana * olio d’oliva * sale e pepe Preparazione: Spuntate le zucchine e la melanzana; tagliate le verdure a dadini, saltateli e lasciateli nel colapasta a fare l’acqua. Intanto portate a bollore abbondante acqua salata che vi servirà per lessare la pasta. Sbollentate i pomodori, pelateli, svuotateli dei semi e tritateli grossolanamente (concassè). Affettate lo scalogno, mettetelo ad appassire in una larga padella con 4 cucchiaiate d’olio; unite alla dadolata di verdure strizzata dall’acqua di vegetazione, fatela saltare a f uoco vivo, quindi aggiungete la concassè di pomodoro, foglioline di maggiorana, sale, pepe e la pasta che nel frattempo avrete lessato al dente. Ancora sul fuoco, rigiratela velocemente per farla insaporire, quindi servitela con il suo intingolo guarnendo a picere. Fonte:

Leggi tutto »

Bucatini ai Peperoni

Ingredienti per 6-8 persone:: * bucatini o vermicelli gr. 600 * peperoni rossi e gialli Kg. 1 * olio di oliva extra vergine gr. 200 * aglio 4 spicchi * prezzemolo * pepe * sale Preparazione: Dopo averli ripuliti tagliare i peperoni in filetti, soffriggere l’aglio nell’olio ed appena sarà biondo aggiungervi i filetti di peperone. Coprire la padella e cuocere a fuoco medio per una decina di minuti girando di tanto in tanto. Scoprire la padella e aumentare un poco la fiamma quando i peperoni cominceranno ad ammorbidirsi, curando però che non brucino. Prima di spegnere condire con sale. Cuocere la pasta e condirla con il sugo di peperoni a cui aggiungere pepe e prezzemolo. Fonte:

Leggi tutto »

Brodo vegetale

Ingredienti: * Sedano * carote * cipolla * zucchine * patate * prezzemolo * sale Preparazione: Mettete tutto in due litri di acqua fredda, fate cuocere a fuoco basso per 50 minuti (o comunque fino a che tutte le verdure saranno lessate). A questo punto scolatele tenendo a conto l’acqua e con il fondo di un bicchiere schiacciatele finché non attraversano lo scolapasta e finiscono nell’acqua di cottura. Fonte:

Leggi tutto »

Spaghetti alle zucchine trifolate

Ingredienti: * 500 gr. di spaghetti * 700 gr. di zucchine tagliate a rondelle sottilissime * 1/2 bicchiere di olio di oliva * qualche foglia di basilico * 2 cucchiai lievito in scaglie * sale e pepe Preparazione: In una capiente padella scaldate l’olio e, quando caldo, aggiungete l’aglio e le zucchine. Alzate il fuoco e mescolando spesso completate la loro cottura. Devono risultare dorate e croccanti fuori e tenere dentro. Cuocete la pasta, scolatela al dente e fatela saltare in padella con le zucchine, il basilico sminuzzato e il lievito. Servite subito. Fonte:

Leggi tutto »

Spaghetti alle noci

Ingredienti: * 2 porri * 20 g di funghi secchi * 1 dl di panna vegetale * 320 g di spaghetti * 15 noci sgusciate poco prima dell’utilizzo * 1 cucchiaio di cerfoglio tritato * 2-3 cucchiai d’olio extravergine di oliva * pepe nero in grani * sale marino Preparazione: Mettere a bagno in una ciotola i funghi in 2 bicchieri abbondanti di acqua tiepida. Togliere la parte verde dei porri, aprirli in due lavandoli bene internamente, sgrondarli dall’acqua in eccesso, affettarli finemente e rosolarli a calore medio per circa 10 minuti con l’olio d’oliva. Aggiungere i funghi scolati dall’ammollo e tritati finemente, lasciare insaporire 5 minuti, bagnare con buona parte dell’acqua dei funghi filtrata con un colino, far asciugare quasi completamente, unire la panna e addensare per 2 minuti. Lessare gli spaghetti al dente e condirli con la salsa di funghi, le noci tritate e il cerfoglio, mescolare bene e servire. Fonte:

Leggi tutto »

Spaghetti al pomodoro e peperone

Ingredienti: * 500 gr. di spaghettini * 250 gr. di pomodori * 150 gr. di peperoni rossi * 1 spicchio d’aglio * lievito in scaglie * 1/2 bicchiere di olio di oliva * prezzemolo * sale e pepe Preparazione: Frullate per un minuto i pomodori, il peperone, il prezzemolo, l’aglio e il lievito. Unite poi l’olio, in modo da ottenere un composto cremoso. Aggiungete sale e pepe e condite con questa salsa gli spaghettini che avrete cotto al dente. Se la salsa risultasse troppo densa, aggiungete ancora dell’olio. Fonte:

Leggi tutto »