Ricetta pasta e ceci - naturalmente senza lattosio
Ricetta pasta e ceci - naturalmente senza lattosio

Pasta di ceci: le ricette con una novità gustosa

Tempo di lettura: 2 minuti

Pasta di ceci: le ricette con una novità gustosa

L’intolleranza al lattosio costringe a seguire una dieta comunque varia, che però esclude una buona quantità di ingredienti.

Se si considerano poi le ricette tradizionali della cucina italiana, sono tante le proposte prive di lattosio, ma molti piatti tipici sono invece arricchiti con formaggi freschi o ricotta.

Oggi chi desidera una dieta varia, pur consumando alimenti privi di lattosio, può approfittare anche delle paste a base di legumi. Le ricette con pasta di ceci Felicia non fanno in alcun modo rimpiangere la mancanza degli alimenti ricchi di lattosio.

Si può utilizzare la pasta di ceci per qualsiasi tipo di ricetta, ricordando ovviamente di considerare il gusto della pasta stessa.

Zuppe con pasta di ceci

Tra le ricette con pasta di ceci alcune delle più interessanti sono per preparazioni quali zuppe o vellutate.

La pasta a base di legumi è infatti particolarmente adatta come aggiunta alle vellutate di funghi, ad esempio, o alla crema di zucca. Si prepara la zuppa secondo la ricetta classica, ricordando però di lasciarla leggermente più fluida.

Negli ultimi minuti di cottura si aggiunge una piccola manciata di pasta per ogni commensale, per rendere la zuppa ancora più ricca e gustosa. L’aggiunta di pasta consente inoltre di trasformare la zuppa in un gustoso piatto unico.

I primi piatti con pasta di ceci

La pasta di ceci consente anche di preparare le ricette dei primi che più si amano, dalla carbonara fino all’amatriciana.

Ovviamente poi si può dare libero sfogo alla propria creatività, ad esempio utilizzando questa pasta per cucinare un primo con scampi e zucchine, oppure con tante verdure grigliate. Per questa ultima ricetta è importante scegliere verdure miste, come ad esempio melanzane, zucchine e peperoni.

Si cuociono sulla piastra tagliandole a fette, fino ad ottenere una consistenza morbida. Le verdure grigliate vanno poi tagliate in striscioline e saltate in padella con poco olio e un’aggiunta di aglio o erbe aromatiche.

Quando la pasta di ceci è cotta la si scola direttamente in padella, amalgamandola alle verdure e agli aromi. Un primo piatto gustoso, che volendo si può preparare con qualsiasi verdura sia disponibile in casa.

La cottura della pasta di ceci

La pasta di ceci è preparata con una farina completamente priva di glutine. Questo le conferisce una consistenza leggermente diversa da quella di grano duro, così come è differente anche la cottura.

Per avere la giusta consistenza sotto i denti è importante seguire in modo preciso le indicazioni per la cottura, evitando così di rompere la pasta o di cuocerla eccessivamente.

Se la ricetta che si decide di utilizzare prevede che la pasta sia saltata in padella è bene ricordare di scolarla ben al dente, anche 2-3 minuti prima del termine della cottura.

In questo modo durante la mantecatura con il condimento si otterrà la cottura perfetta di questo tipo di pasta.

Un altro elemento da ricordare è che la pasta di legumi ha un sapore distintivo, abbastanza marcato; nelle ricette è importante accompagnarla ad ingredienti saporiti, che sappiano conferirle un sapore ottimo, senza essere sovrastati dal sapore della pasta stessa.

Commenti

commenti

Autore: Giovanni D'Addabbo

L'intolleranza al lattosio scorre potente in me...purtroppo, ma dopo anni ho imparato a conviverci. Attualmente mi occupo di sviluppo app per smartphone (Android, iOs, Win Phone) con Rhubbit, azienda che ho fondato nel 2014. Nel mio (poco) tempo libero amo giocare a tennis o nuotare, oppure se possibile, giocare di ruolo e da tavolo.

Potresti essere interessato a...

Torta di Verdure

Tempo di lettura: < 1 minuto E’ una torta rotonda, con base in simil pasta frolla e ripieno a base di …

Lascia un commento