Home » Mangiar Bene » Primi » Pizza senza lattosio al kamut con mozzarella Accadì
pizza senza lattosio

Pizza senza lattosio al kamut con mozzarella Accadì

 

pizza al kamut senza lattosio

La pizza è un capolavoro della cucina italiana, ma quella al kamut è una novità fantastica. Sia io che mio marito la troviamo leggera, estremamente digeribile, da un sapore inconfondibile.

La ricetta prevede l’utilizzo di farina di kamut biologica (ho preso quella della linea Vivi Verde della Coop), lievito madre (ho usato il lievito in polvere Ruggeri che contiene lievito madre al 70% e solo una minore percentuale di lievito di birra che serve per attivare la lievitazione; è quasi inodore e ne basta poco per ottenere impasti gonfi al punto giusto;  lo uso spessissimo per la pizza).

mozzarella

Come mozzarella ho scelto la Accadì della Granarolo, (è una mozzarella morbida, bianca, saporita e fila benissimo sopra la pizza). Una fragrante pizza al kamut è un ottimo modo per cenare in modo leggero senza rinunciare al gusto.

mozz2

Ingredienti per due persone:
 250 grammi di farina di kamut

25 grammi di lievito madre Ruggeri ( o altro lievito che avete a disposizione e per le quantità seguite i consigli sulla confezione)

150 ml di acqua tiepida

un cucchiaino di sale fino

due cucchiai di olio extravergine d’oliva (se vi piace croccante come a me, altrimenti basta un cucchiaio)

pomodoro a pezzi

mozzarella

origano

capperi (opzionale)

 Il procedimento è identico a quello della pizza di farina tradizionale:

Mescolare il lievito nella farina; sciogliere il sale nell’acqua tiepida; in una ciotola capiente mettere farina+lievito, l’olio e l’acqua salata.

Cominciare ad amalgamare il tutto con un mestolo di legno fino ad ottenere un impasto semi-morbido.

A quel punto si deve lavorarlo con le mani per 5/7 minuti, aprendolo per poi chiuderlo, sbattendolo sul tavolo più volte e pizzicandolo sui bordi.

Formare una palla, infarinarla sopra e sotto e coprirla con un canovaccio bagnato e strizzato. Lasciare lievitare in forno spento per tre ore.

Riprendete l’impasto e intanto accendete il forno a 220 gradi. Con l’aiuto di un mattarello stendete l’impasto su un foglio di carta forno e appiattitelo abbastanza (non deve però diventare una sfoglia sennò sarebbe troppo sottile!).

Disponetelo su una teglia e mettete due pizzichi di sale fino sopra tutto l”impasto. Aggiungete il pomodoro (io ho messo quello a pezzi a cui ho aggiunto un altro pizzico di sale); mettete l’origano. Infornate per 25/30 minuti.

Quando la pizza è ben cotta nella parte di sotto date l’ultimo tocco: togliete la teglia dal forno mettete la mozzarella e rinfornate per circa 3/4 minuti. Io ci ho messo anche i miei amatissimi capperi, ma si può dar libero sfogo alla fantasia!

pizza con mozzarella Accadi

Ti è piaciuta la ricetta? scopri le altre su: katynabio.blogspot.it  

Pizza senza lattosio al kamut con mozzarella Accadì
Vota questo post!

Commenti

commenti

Autore: katynabio

Blogger e giornalista, mi occupo di cibo biologico e casereccio e di stili di vita contemporanei.

Potresti essere interessato a...

Yogurt alla greca senza lattosio

Yogurt alla greca senza lattosio Zymil Parmalat

Zymil, la linea a ridotto contenuto di lattosio della Parmalat, da qualche tempo si è …

Lascia un commento