Home » Mangiar Bene » Secondi » Rollè di cotenna

Rollè di cotenna

Un rotolo di cotenne che dopo la lunga cottura nella salsa di pomodoro diventa tenerissimo e buonissimo. Piatto decisamente da carnevale.
Tempo di preparazione e cottura: 2 h
Ingredienti per il rollé (3-4 persone)

1 rettangolo di cotenna di circa 20 cm x 30 cm
4 cucchiai di pangrattato
2 cipollotti
1 carota intera lessata o cotta a vapore
1 uovo sodo
30 g salame piccante a listarelle senza lattosio
una manciata di uva passa e pinoli
olio evo
sale, pepe, prezzemolo
per la cottura in salsa di pomodoro
600 ml di passata di pomodoro
olio evo
mezza cipolla
2 patate
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
mezzo bicchiere di vino bianco
1 foglia di alloro
sale, pepe

Ritagliate da una cotenna (ricavata possibilmente dalla pancia, è più tenera) un rettangolo regolare di dimensioni 20 x 30 cm (nessuno vieta di farlo più grande ma in tal caso riproporzionate gli ingredienti). Non gettate i ritagli, li metterete a cuocere assieme al rotolo o li conservate per i fagioli!
In una padella fate tostare il pangrattato con dell’olio, salate e pepate. Fuori dal fuoco aggiungete il prezzemolo triturato, l’uva passa e i pinoli.
Cospargete il pangrattato condito sulla cotenna (ovviamente la parte con il lardo – che non deve essere eccessivo – va all’interno del rollé), sistematevi sopra le listarelle di salame, i cipollotti, l’uovo sodo tagliato in 4 spicchi, la carota intera, curando di allineare tutto all’asse di avvolgimento.
Arrotolate con cura e legate bene.
In una capiente casseruola soffriggete mezza cipolla in poco olio, aggiungete il concentrato di pomodoro e un po’ di acqua calda per scioglierlo, quindi ponete il rotolo e immediatamente sfumate col vino bianco e aggiungete l’alloro. Aggiungete subito la salsa di pomodoro fredda che allungherete con altrettanta acqua. Salate e pepate la salsa e lasciate cuocere finchè la cotenna non risulti morbidissima alla forchetta e la salsa ben ristretta (circa 1:30 h). A circa 25 minuti dalla fine aggiungete le patate a grossi tocchi.
Il rollè si affetterà quando è tiepido e si accompagna con la salsa di cottura e le patate.
Non è il massimo della leggerezza, ma… semel in anno licet insanire!

Fonte:

Kucinare.it

Rollè di cotenna
Vota questo post!

Commenti

commenti

Autore: Valentina Carella

Fortemente intollerante dal 2007, cerco di convivere con l’intolleranza evitando le tentazioni e sperimentando sempre nuove ricette. Appassionata di Tecnologia, Calcio, Musica, Lettura e Social Networks!

Potresti essere interessato a...

Cous Cous di Pollo

Preprariamo un gustoso couscous di pollo senza l'ausilio di latte e derivati!

Lascia un commento