Home » Tag Archives: senza lattosio

Tag Archives: senza lattosio

Cake al cocco e cioccolato senza glutine e senza lattosio

Cocco e cioccolato senza glutine e senza lattosio

Quella di oggi è un’altra ricetta gentilmente concessa dal nostro amico cuoco Niccolò guidi: la cake al cocco e cioccolato senza glutine e senza lattosio. INGREDIENTI PER IL CAKE 250 gr di farina di riso 120 gr di zucchero di canna (o bianco) mezza bustina di lievito 1 cucchiaino di bicarbonato per dolci 350 gr di latte di riso 30 gr di cacao 100 gr di cioccolato fondente INGREDIENTI PER IL COMPOSTO AL COCCO 100 gr di cocco disidratato 100 gr di zucchero a velo 2 albumi 30 gr di farina di riso PROCEDIMENTO Miscelare a mano gli ingredienti secchi (farina, cacao, lieviti, zucchero). Sciogliere il cioccolato fondente. Aggiungere alle polveri il latte di riso e miscelare con frusta. Incorporare il cioccolato fuso. Per la parte al cocco miscelare tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere una pasta omogenea. COMPOSIZIONE Versare su uno stampo da plumcake 2 cm di base al cioccolato. Al centro, con l’aiuto di un cucchiaio, porre una striscia di inserto al cocco, ricoprire il tutto con la massa al cioccolato. Restare 2 cm sotto il livello dello stampo. Cuocere in forno a 180° per circa 40 minuti. Otterrete così un’ottima cake al cocco e cioccolato senza glutine e senza lattosio. Se avete difficoltà durante la preparazione della torta, seguiteci sulla nostra pagina Facebook Maidirelattosio, Niccolò Guidi sarà lieto di aiutarvi e darvi consigli per la preparazione!

Leggi tutto »

Pavesini fatti in casa

Pavesini fatti in casa, finalmente ho trovato come farli. Tempo fa, da qualche parte avevo letto la ricetta per fare i pavesini comodamente in casa, ma non ricordavo più dove, così mi sono messa a cercare sulla rete senza mai trovare una ricetta che mi soddisfacesse. Avevo pochi ricordi…ma ben confusi 🙂 Quindi ho tentato, la prima volta, il risultato è stato abbastanza buono, tuttavia mancava ancora qualcosa per farli somigliare ai veri pavesini; erano abbastanza piatti e senza quella classica rotondità croccante dei pavesini. Mi è quindi venuto il lampo di genio di aggiungere un pizzico di lievito, nonostante il rischio di farli diventare simili a dei savoiardi…ed invece ho ottenuto il risultato sperato! Sono davvero semplici da fare 🙂 Magari fatemi sapere come vi vengono, ci conto! Ingredienti: 130g di farina 90/100g di zucchero 2 uova una bustina di vanillina scorza di limone grattuggiata la punta di un cucchiaino di lievito Preparazione: Si montano molto bene le uova con zucchero, vanillina e limone, poi si aggiunge la farina. Verrà un impasto abbastanza molle: io l’ho versato a goccione sulla carta da forno. Forno a 200°C, cottura 5-8 minuti… lasciate raffreddare bene poi!

Leggi tutto »

Prodotti Burger King senza lattosio

La lista dei prodotti senza lattosio di Burger King Nel mondo del fast food un grosso marchio è certamente Burger King, ecco quindi a voi la lista dei prodotti venduti da Burger King senza lattosio. Sappiamo bene che il fast food non è una pratica alimentare corretta, ma spesso non possiamo… Click To Tweet Sappiamo molto bene che il fast food non è uno stile di vita e di pratica alimentare corretta, ma sappiamo anche che spesso non possiamo decidere noi dove andare a pranzare o a cenare quindi abbiamo deciso di fare qualche articolo per poter aumentare la conoscenza di cosa si può o non si può mangiare, in modo tale da poter richiedere alimenti che facciano meno male. Bando ad ulteriori indugi ed ecco a voi i prodotti senza lattosio di Burger king che possono essere consumati tranquillamente da noi intolleranti sono: Chicken Burger; Chicken Fries Chicken Royale Chicken Tendercrisp Crispy Chicken Dip Pot – Barbeque Sauce Dip Pot – Sweet and Sour Sauce Double Whopper Patatine fritte Grilled chicken small / Tendergrill Hamburger Honey Mustard Chicken Burge Ketchup Sachet King Chicken Nuggets King Chicken Wings Onion Rings Pork BBQ Insalata mista Insalata di pollo croccante Insalata di pollo grigliato Satisfries Tendergrill Chicken Tendergrill with Mayonnaise Triple Whopper Whopper Whopper Jr La lista completa degli allergeni è aggiornata al 08/08/2015, e può essere consultata al link http://www.burgerking.it

Leggi tutto »

Uova di Pasqua senza lattosio Pernigotti

uova di pasqua

Il periodo di Pasqua è vicino, e per tutti noi è il periodo in cui vediamo mangiare a sbafo uova di pasqua e non possiamo assaggiare praticamente nulla, ci siamo messi a caccia per trovare uova di pasqua senza lattosio ed abbiamo trovato questo uovo della Pernigotti  che soddisferà certamente i palati più golosi. Certamente molti di voi ci diranno che le uova fatte di cioccolato fondente vanno benissimo lo stesso, ma volevamo trovare qualcosa che noi intolleranti possiamo mangiare, e che quindi non contengano lattosio ma non fossero le classiche uova di pasqua con cioccolato 100% fondente perché è noto che il cioccolato fondente non piace a tutti. Abbiamo trovato quindi queste uova di pasqua senza lattosio che la Pernigotti ha messo in commercio da poco fatte con cioccolato Gianduia, le quali non presentano lattosio tra i loro ingredienti ma che potrebbero contenere tracce di latte. Gli ingredienti del nocciolato Pernigotti classico sono: Nocciole, zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia, estratto di vaniglia. Può contenere tracce di latte e di altra frutta secca a guscio. Senza glutine. Ci sono poi altre uova di pasqua della pernigotti che non contengono lattosio, come per esempio il nocciolato fondente, o il gianduia classico, senza nocciole. Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito internet http://www.pernigotti.it/it/prodotti/pasqua/uova/uovo-nocciolato-classico/ Vi invitiamo a segnalarci eventuali altre uova di Pasqua presenti sul mercato, oltre che farci sapere cosa ne pensate di queste uova…vi piacciono? Come effettuare le segnalazioni? Semplicemente commentando questo articolo.

Leggi tutto »

Elenco alimenti ritirati dal mercato 2015

Amici intolleranti al lattosio ecco a voi l’elenco degli alimenti ritirati dal mercato nel corso del 2015. Come abbiamo potuto constatare nel corso di questi anni passati insieme su queste pagine, quello che mangiamo non è mediamente salutare e a volte capita addirittura che ci possano essere contaminazioni o altro che rendono i cibi tossici o potenzialmente tali Con questo articolo che è un semplice elenco di alimenti ritirati, vogliamo fornire un punto fermo di facile consultazione qualora dovessero sorgere dubbi o altro. Partiamo quindi con l’elenco: 18 FEBBRAIO 2015,  Eurospin ha ritirato dai suoi scaffali la pasta di salame del lotto 1601 con data di scadenza 25/02/2015 dai suoi punti vendita in Emilia Romagna, Liguria, Lombardia e Piemonte.       5 FEBBRAIO, la Asl del Veneto ha fatto ritirare alcune confezioni di miele Ambrosoli da diversi supermercati: i vasetti incriminati sono da 250 gr con numero M0509 e con scadenza maggio 2017.       16 GENNAIO 2015, Coop ha ritirato dal mercato alcuni lotti di Sale Fino di Sicilia più Iodio di marca Italkali a causa di un imballaggio tossico. I numeri di lotto cui fare riferimento sono: RL 21064328 RL 21064328, RL 21064344 RL 21064344, la confezione è quella da 1 kg.     14 GENNAIO 2015, Pernigotti, ha invitato i supermercati a ritirare dagli scaffali alcune scatole che conterrebbero larve di insetti. Nello specifico, si tratta dei Cioccolatini “Cremino” nella confezione cilindrica da 350 g e il lotto interessato è il numero: LID 31.01.16.     12 DICEMBRE 2014, Carrefour …

Leggi tutto »

Cannoli Siciliani

Il cannolo siciliano senza lattosio! Anche noi intolleranti dopo tutto siamo molto golosi vero? Oggi condividiamo questa ricetta scovata su Instagram e postata da una nostra follower a cui vanno i nostri più sentiti ringraziamenti, roby_id992: la ricetta del cannolo siciliano senza lattosio! Ingredienti Per l’impasto: 200gr farina; 30 gr cacao in polvere; 25 gr di zucchero; 2 uova; 20 gr di strutto; un pizzico di sale; un cucchiaio di Marsala o Rum. Per il ripieno: 250 gr di ricotta delattosata (roby ha usato quella della Arborea), oppure è possibile farla da soli portando il latte di soia a 80° e, una volta raggiunta la temperatura inserire il succo di un limone, far riposare e poi scolare la ricotta ottenuta; 150 gr di zucchero e canditi; cioccolato a piacere Procedimento Impastare tutti gli ingredienti, far riposare per 1 ora in frigo e poi stendere una sfoglia sottile ricavando dei dischi da mettere negli appositi dischi e friggerli. Una volta pronti, farcire con il ripieno di ricotta, canditi e cioccolato a piacere.

Leggi tutto »

Gnocchetti di Patate con Tofu Affumicato, Basilico e Pomodorini

Scopri come preparare facilmente un gustoso piatto di gnocchetti di patate con Tofu affumicato, basilico e pomodorini, la ricetta è totalmente vegana e quindi senza lattosio

Leggi tutto »

Yogurt Stuffer senza lattosio con mix di müsli

Qualche giorno fa un’utente ci ha segnalato mediante la nostra pagina facebook di aver trovato in un supermercato della sua zona questo prodotto senza lattosio ed essendone rimasta particolarmente entusiasta, oggi ci siamo messi alla ricerca di questo prodotto e lo abbiamo provato… Possiamo certamente dire che questo prodotto della Stuffer, grazie al suo gusto delicato e dolce ci è piaciuto moltissimo e, non preoccupatevi il cioccolato che vedete nel müsli non contiene lattosio (stando a quanto scritto nell’etichetta). Ma di cosa si tratta esattamente? Semplicemente è uno yogurt bianco (in questo caso) accompagnato da un mix di müsli che rende il tutto ancora più gustoso. Noi consigliamo di assaggiare prima lo yogurt e poi effettuare il mix, ne vale decisamente la pena! Ingredienti yogurt (latte scremato senza lattosio*, fermenti lattici), zucchero, acqua, fiocchi integrali d’avena, sciroppo di glucosio-fruttosio, olio di palma, fiocchi integrali di frumento, farina di riso, glutine di frumento, scaglie di noce di cocco, farina di frumento, malto di frumento, sciroppo di caramello, massa di cacao, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia; mais, malto d’orzo, maltodestrina, cacao magro in polvere, amido modificato di mais, stabilizzante: farina di semi di carrube; fosfato di calcio, correttore di acidità: acido citrico; aroma, sale. Senza conservanti aggiunti. Valori nutrizionali medi per 100g Valore energetico KCAL 98,00 Valore energetico KJ 413,00 Proteine (g) 5,20 Carboidrati (g) 16,00 Zuccheri (g) 13,00 Grassi (g) 1,10 Acidi grassi saturi (g) 0,60 Fibre alimentari (g) 1,50 Sodio (g) 0,08 Allergeni Latte, cereali contenenti glutine, soja Al momento in cui …

Leggi tutto »

Le 8 cose che ti sei sempre domandato sull’intolleranza al lattosio

D: La coca cola e la pepsi contengono lattosio? R: Questo è incorretto, come abbiamo già ampiamente affrontato in questo articolo, la coca cola e la pepsi di base non contengono lattosio, ma contengono coloranti ed altre sostanze che potrebbero causare problemi come l’ E951 (aspartame) e l’E952 (sodio ciclamato), specie nei soggetti più sensibili o che presentano intestini alterati (per approfondimenti rimandiamo all’articolo) D: L’intolleranza al lattosio causa la depressione? R: Al momento non ci sono prove o controprove che indicano una correlazione tra intolleranza al lattosio e depressione, tuttavia circa il 75% dei soggetti che soffrono di intolleranza al lattosio soffrono di malassorbimento del fruttosio e quest’ultima potrebbe essere correlata all’insorgenza della depressione se non adeguatamente trattata D: Se soffro di intolleranza al lattosio è vero che non posso mangiare più qualsiasi derivato del latte? R: Questo non è corretto in quanto non tutti i cibi contengono quantità di lattosio così elevate da causare problemi dopo l’ingestione. Inoltre ci sono degli integratori di lattasi grazie ai quali è possibile mangiare qualsiasi alimento contente lattosio, tuttavia molti medici ne sconsigliano l’uso frequente/giornaliero. Insomma…ogni tanto toglietevi lo sfizio se poi non state troppo male… D: Se hai l’intolleranza al lattosio allora soffrirò di osteoporosi? R: Ci sono diversi progetti di ricerca in merito a questa tematica e a quanto pare è più probabile che un soggetto affetto da sola intolleranza al lattosio abbia più probabilità di soffrire di osteoporosi, mentre coloro i quali presentano più tipi di intolleranza alimentare hanno …

Leggi tutto »

Scamorza Saporosa senza lattosio Noncè

scamorza

Ogni giorno siamo alla continua ricerca di nuovi prodotti senza lattosio adatti alle esigenze di chi, come noi, soffre di intolleranza al lattosio e quando troviamo qualche prodotto che ha a che fare con il mondo caseario siamo ben felici di condividerlo con altre persone che soffrono di intolleranza al lattosio come noi. Aggirandoci nei vari banco frigo degli ipermercati o dei super mercati non è raro trovarsi innanzi a qualche prodotto e poiché siamo abbastanza impavidi da testare sulla nostra pelle gli effetti delle nostre scelte alimentari a volte troviamo dei prodotti interessanti. Tuttavia sappiamo bene che a volte gli effetti di alcuni alimenti variano in base ai soggetti, tuttavia l’assunto in generale è che l’intolleranza al lattosio si basa sulla quantità, mentre quella alle proteine del latte è basata sulla presenza o meno. Per tutte quelle che sono le differenze tra intolleranza al lattosio e intolleranza alle proteine del latte vi rimando a questo articolo. Il prodotto che abbiamo individuato è la scamorza delattosata ovvero senza lattosio prodotta dalla ditta Sanguedolce, e chiamata Noncè. Essendo senza lattosio, questa scamorza ha un ridotto contenuto di lattosio, ma purtroppo non ne è totalmente priva. E’ un formaggio fresco a pasta filata ad alta digeribilità il cui lattosio è stato scomposto in due zuccheri (glucosio e galattosio) facilmente assimilabili dall’organismo di chi non è altamente intollerante al lattosio. Il prodotto ha una durata 20 gg. dalla data di produzione (15 gg garantiti all’arrivo in banchina) se conservato nella sua confezione originale. Noi l’abbiamo …

Leggi tutto »